Clicca
qui
per
tutti
gli
altri
Chaka

Asiago ed i paesi limitrofi formano a 1000 m di altitudine la corona del nostro sistema dei chakra: chi passeggia per le strade, percepisce che la gente cammina come su una nuvola - ciò
è tipico per le regioni del chakra coronario. Quando abbiamo avviato le nostre attività di guarigione della terra nel 2004 abbiamo iniziato proprio qui. Ora molti luoghi energetici invitano i
cieli e li portano lontani oltre 120 km, fino a Venezia. Piazza Pan di Asiago rappresenta il punto iniziale della rete degli alberi. Sul prato vicino a Canove si percepisce un "momento
eterno", che ci ricorda i tempi quando gli esseri umani non avevano ancora concezione del tempo. Chi medita in questo luogo ritrova profondi ricordi dell'unità. Chi si siede su questo prato -
anche ricorrendo alla foto - vive la leggerezza del lasciar andare. Pietre ricaricate nel corso di alcuni seminari e gettati nell'acqua a Venezia hanno contribuito notevolmente a risolvere la
pesantezza dell'atmosfera. Ora - dopo tante sedute di guarigione della terra in tutti i chakra - l'energia corre autonomamente lungo questa linea. Da ricordare anche il lavoro svolto dinanzi
al monumenti ai caduti in guerra: qui ci raggiunge da alcuni anni ormai luce stellare, proveniente soprattutto da Sirio, e libera anime e strutture risalenti ad Atlantide, tra cui anche i "piani
militari". Tutta una regione trae un grande e profondo respiro di sollievo.